lunedì 27 agosto 2007

Zucco Pesciola - Cresta Ongania

SABATO 25 AGOSTO 2007

Sbambi ci pacca causa lavoro e così ci troviamo in tre (il foppa, isa ed io) a salire dal sentiero che da Barzio porta al rifugio Lecco.
Ravanando un po' arriviamo all'attacco della Cresta Ongania allo Zucco Pesciola (2096 metri).
Una volta imbragati scopro che la via la devo tirare io... poco male, dopo quattro mesi senza scarpette è ora di darsi un po' da fare.
Non risaliamo la via originale, ma optiamo per alcune interessanti varianti di IV (con alcuni passi, probabilmente di IV+).
Bello il primo tiro di placca seguito da un diedro leggermente strapiombante e protetto molto bene a resinati; altro tiro bello è il terzo (credo) che risale un pilastrino a sinistra, attraversa una cengia e si infila in uno stretto camino. Il resto è una mezza ravanata a caso per prati e sfasciumi e qualche altro tiro più o meno richiodato.


DISLIVELLO
+1250 metri circa (di cui 200 di via)
DIFFICOLTA'
III/IV un paio di passi IV+ con le varianti (la via originale è III)
TEMPI
Barzio - attacco via: 3 ore circa
via: 5 ore circa












LE FOTO DEL FOPPA:


















2 commenti:

Sbambi ha detto...

cosa mi sono perso... sigh!

:P

shottolo ha detto...

si si cosa ti sei perso LOL