lunedì 18 agosto 2008

MountainBike? Perché no!

DOMENICA 17 AGOSTO 2008

Continua la 'pausa' a causa del ginocchio e, dopo il giretto di ieri al rifugio Calvi, decidiamo di prendere la bicicletta e fare una breve pedalata... ma tanto già si sapeva prima di partire, non avendo limiti va a finire che ci facciamo 36 + 36 km e arriviamo quasi fino a Lecco costeggiando le rive dell'Adda.
A Olginate un bel piatto di carpaccio con patatine fritte e... e scopro che ho bucato! Il colmo è quando prendiamo dallo zaino la cameria d'aria nuova e notiamo che non va bene! Alla fine elemosineremo una camera d'aria da un simpatico e gentilissimo ciclista; purtroppo per me niente recupero in macchina e mi tocca pedalare fino a casa.
Ovviamente oggi mi fa male un po' tutto ma in primis il culo, però il ginocchio no eheh
Il giro è consigliato a tutti, da Trezzo sull'Adda sono 34 km praticamente quasi tutti di sterrato con fondo duro e ottimo, ocio che c'è un bel po' di gente sul percorso.






















5 commenti:

Sbambi ha detto...

Che dire, complimenti ad entrambi! ;)

MiDanno ha detto...

non c'è niente da fare...anche con la mountainbike sembri troppo un peruviano!! ;o)

Mauro ha detto...

ahhahaha, che bel cappello!!!

Will ha detto...

A parte il cappello che come già detto in precedenza è da bruciare... conviene che anch'io ormai mi dedichi a cose merendere di questo tipo.

Bravi ragazzi!

Un giorno o l'altro ci vediamo dal bacco per una birra. Ne ho bisogno

Giamo ha detto...

nell'ulitma sembri proprio un bel figliuolo...aaaahhh...