sabato 6 dicembre 2008

Splitoboard... Timogno Backcountry

SABATO 6 DICEMBRE 2008

Finalmente è nata!
Dopo il simpatico battesimo di ieri sera dal Bacco a base di Guinnes nera come il diavolo, oggi si va a provare la mia nuovissima Burton S-Series 162 spliboard.
Per l'occasione il foppa mi convince che è cosa saggia andare a fare il monte Timogno, classicissima scialpinistica con facile rientro lungo le piste in caso di problemi.
Partenza dagli Spiazzi di Gromo dove non crediamo ai nostri occhi vedendo tutta questa neve... impressionante!
L'itinerario si snoda lungo un suggestivo percorso tra abeti e spazi più ampi fino ad arrivare alla spalla finale... ovviamente vista la mia altissima preparazione tenica con le pelli di foca tento di uccidermi più e più volte; un provvidenziale piedone del Foppa mi evita parecchie disastrose cadute.
In discesa la tavola si comporta in modo stupefacente in powder e decisamente molto bene in pista (anche se un po' di differenza l'ho sentita... forse sono abituato alla mia K2 che è molto più rigida e veramente wide).
Domani riposo e lunedì si torna a giocare con la split :)

DISLIVELLO
+950 metri circa
DIFFICOLTA'
MS
TEMPI
3 ore la salita
0.25 ore la discesa



























4 commenti:

Die ha detto...

bravo o mia pelle di foca hi hi hi

Fabio ha detto...

bravo:D bella la tua split

Sbambi ha detto...

che invidia....

MiDanno ha detto...

che dire ragazzuoli...invidia a manetta!! Bravi, bravi... tra poco mi unisco a rompervi le scatole ;o)